Home » Attualità » LO SMART WORKING NELLA NOSTRA VITA

LO SMART WORKING NELLA NOSTRA VITA

LO SMART WORKING NELLA NOSTRA VITA - IL CORRIERE BLU

GLI EFFETTI DELLO SMART WORKING NELLE NOSTRE VITE di Antonella Bellotti

 

Quali sono gli effetti dello “smart working” nelle nostre vite? Si parla molto di smart working per le aziende, e le Pubbliche Amministrazioni, nel mondo del lavoro. Il “Coronavirus” ha prodotto molte direttive per i lavoratori, il “POLA” e l'ultimo decreto Proroghe hanno confermato il fenomeno. In pratica con il decreto “Proroghe”, approvato il 29 aprile 2021, da maggio è caduto l'obbligo dello Smart Working nelle PA al 50%, cioè l'obbligo di far lavorare in modalità agile un dipendete pubblico su due. Lo Smart Working prosegue fino a nuove regole con il contratto nazionale e non oltre la fine dell'anno, ma non ci sarà il vincolo del 50%. E’ saltato anche il limite del 60% indicato nei POLA (Piano Organizzativo per il Lavoro Agile).

Lo “Smart Working” è un modello organizzativo di lavoro che produce effetti sia sulla produttività, ma anche sul “welfare” e la qualità della vita del lavoratore. Durante la pandemia lo Smart Working ha salvato molte persone dal rischio di contagio ed ha permesso la continuità del lavoro da casa o mobile, e questo ci ha fatto capire ancora di più l’importanza del digitale. Lo S.W. o “Lavoro Agile” si basa sulla flessibilità e autonomia nella scelta degli spazi, degli orari e degli strumenti da utilizzare per il lavoro.

“Telelavoro o Smart Working”? Non sono la stessa cosa, sono due diverse modalità di lavoro, da un punto di vista sia sostanziale che contrattuale. Il primo consiste in una prestazione lavorativa svolta al di fuori della sede di lavoro con il supporto di tecnologie, mentre il secondo, come detto, si basa su uno stile manageriale caratterizzato da una nuova concezione dei tempi e degli spazi di lavoro. Lo Smart Working a livello giuridico è “una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato , stabilita mediante accordo tra le parti, anche con forme di organizzazione per fasi, cicli e obiettivi e senza precisi vincoli di orario o di luogo di lavoro, con il possibile utilizzo di strumenti tecnologici per lo svolgimento dell’attività lavorativa”.

Lo Smart Working in Italia è legge! “IL Lavoro Agile” Legge n.81 del 22 maggio 2017 ha finalmente regolato la materia del lavoro da remoto. Dall'inizio del covid-19 a oggi ci sono stati diversi provvedimenti che hanno semplificato le regole dello Smart Working, soprattutto in ambito PA. Si parla oggi di “Piano Organizzativo per il Lavoro Agile” “accesso agevolato” “congedi” e altro. Tutta la documentazione sul lavoro agile, è consultabile sul sito della Camera e del Governo. Secondo l’art. 11 del D.L. 22 aprile 2021 n. 52 c.d. “Decreto Riaperture” fino al 31 luglio 2021 le modalità del lavoro agile restano quelle previste dall'art. 90, commi 3 e 4, del D.L. 19 maggio 2020, n. 34, convertito in L. n. 77 del 17 luglio 2020, n. 77, utilizzando la “procedura semplificata” già in uso, con modulistica e applicativo informatico resi disponibili dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Dal sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si può accedere alla procedura semplificata. Lo stato di emergenza è ancora fissato al 30 aprile 2021, e le modalità del Lavoro Agile restano quelle indicate della procedura semplificata.

Il “Decreto Ristori”; Decreto-Legge 28 ottobre 2020, n. 137: “Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19” ha introdotto per i genitori la possibilità di ricorrere allo Smart Working o al congedo Covid-19 per i figli in quarantena scolastica o in didattica a distanza fino a 16 anni. Qualora il lavoro del genitore non consenta lo Smart Working si applica Congedo parentale o Congedo straordinario Covid-19: uno dei genitori potrà quindi assentarsi dal lavoro per la totalità o per parte del periodo corrispondente alla quarantena del figlio minore di 16 anni.

Il Piano Organizzativo del Lavoro Agile (POLA) inclusa nel Decreto Rilancio DL.34/2020 art. 263 ha previsto che: “le PA devono individuare le modalità attuative del Lavoro Agile e dare la possibilità ad almeno il 60% dei dipendenti con attività compatibili di lavorare da remoto per una parte del loro tempo; qualora non si adotti il POLA, il Lavoro Agile deve essere garantito ad almeno il 30% dei lavoratori che lo richiedono”. Poi è arrivata la “Proroga” al 30 aprile del termine per applicare il Lavoro Agile per i lavoratori pubblici senza la necessità di sottoscrivere accordi individuali.

L'Osservatorio Smart Working, analizzando i dati delle ultime ricerche ci ha spiegato meglio il fenomeno. Secondo la ricerca dell’Osservatorio smart working del 2020, sia nel settore pubblico che privato, alla luce dell’emergenza Covid-19, l’impatto ha accellerato il processo di trasformazione del modello di lavoro. E’ la così detta “New Normal” che crea benefici alla nostra società, cioè una “nuova normalità” dell’economia del Paese. Lo Smart working si è “semplificato”  ed è stato prorogato a fine anno, senza la necessità dell’accordo individuale tra azienda e addetto. Prima del Covid-19 i lavoratori agili erano 600mila e in futuro saranno oltre cinque milioni, ed è destinato ad aumentare e ce lo dice pure Domenico De Masi nel suo ultimo libro “Smart working, la rivoluzione del lavoro intelligente” questo modello di organizzazione è stato da lui già teorizzato negli anni '80. La   caratteristiche di questa nuova modalità è spiegata da De Masi in un suo webinar a dicembre “Il futuro dello smart working “e secondo lui “Il vero problema del futuro è il lavoro ma il tempo libero”, oggi in Italia si lavora 1.800 ore all'anno, mentre sono 1.400 ore quelle della Germania che produce però il 20% in più. Quindi tra dieci anni si lavorerà un tempo minore rispetto al tempo libero, ed è questo il problema.

Viste le difficoltà vissute e la voglia di andare avanti delle imprese italiane nell’ innovazione, il 67% delle imprese mette la digitalizzazione al primo posto e il 60% mette lo Smart Working nella lista investimento “urgente”. Dopo l’emergenza covid solo il 6% delle imprese vuole tornare al modello preesistente. Questi sono i dati della terza edizione della survey “Future of Work 2020” rivolta alle direzioni del personale delle grandi aziende italiane, presentata il 25 novembre nel corso di HR Business Summit e realizzata da Osservatorio Imprese Lavoro Inaz e Business International.

Lo “smart working è collegato ad un nuovo lifestyle”, innanzitutto l’organizzazione degli spazi di casa, ma anche il modo di fare la spesa è cambiato, infatti si utilizzano di più le nuove tecnologie, app e i servizi esterni, e in molti hanno scoperto l’e-commerce e i negozi di vicinato. Ma anche le abitudini di abbigliamento sono cambiate, si preferiscono ad esempio vestiti più comodi, tipo tute e scarpe comode. Per quanto riguarda la creatività, l'estetica, l'etica, la collaborazione, il pensiero critico e il problem solving, l'essere umano è insostituibile! Per esempio la gestione delle persone è molto importante per lo smart-working, in cui il coordinamento con gli altri membri è abbastanza complesso. Ma anche l’intelligenza emotiva, la capacità di giudizio e le capacità decisionale sarà importante nel nuovo modello lavorativo, perché sarà sempre molto difficile sostituire la tecnologia con le persone creative, quindi se volete diventare insostituibili nel vostro lavoro siate più creativi.

Antonella Bellotti

 

 

Eventi Culturali e tv

Eventi Culturali e tv - IL CORRIERE BLU

CRONACA PARLAMENTARE ' 24 ORE SU 24

Eventi Culturali e tv - IL CORRIERE BLU

Interviste del termometro politico.

Eventi Culturali e tv - IL CORRIERE BLU

Roma chiama Bruxelles

Eventi Culturali e tv - IL CORRIERE BLU

L'indice MIB

Eventi Culturali e tv - IL CORRIERE BLU

Dati completi FTSE Mib da Money.it

Eventi Culturali e tv - IL CORRIERE BLU

La borsa di Tokio

Musica

Musica - IL CORRIERE BLU

IL NUMERO UNO Il gruppo più longevo IL PERIODICO MUSICALE PER ECCELLENZA

SOCIETA' E COSTUME

SOCIETA' E COSTUME - IL CORRIERE BLU

VANITY FAIR l'unico periodico di SIOCIETA' E COSTUME

Il futuro richiede chiarezza: entra in Parlamento

Il futuro richiede chiarezza: entra in Parlamento - IL CORRIERE BLU

Il parlamento Italiano.

Il futuro richiede chiarezza: entra in Parlamento - IL CORRIERE BLU

Cultura del congresso e della politica USA.

IL CORRIERE BLU

ENTRA NEL CORRIERE BLU VINTAGE-Il suo esordio come Brunorussoculture

IL CORRIERE BLU

L'EDITORIALE DI IMPRESE E MERCATI: VITA CONSOLARE

IL CORRIERE BLU

IL DENARO/IL SOLE 24 ORE/IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

L'APPROFONDIMENTO: IL CONSOLE USA COLOMBIA BARROSSE DAL ROTARY CLUB Gennaio 2015

IL CORRIERE BLU

LA RADIO DEL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

LA TV DEL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

PRENOTA FACILE IL TUO HOTEL

L'angolo della storia

L'angolo della storia - IL CORRIERE BLU

La storia.

L'angolo della storia - IL CORRIERE BLU

Il personaggio che ci piace perchè coniuga musica, cultura e tradizione.

L'angolo della storia - IL CORRIERE BLU

Fu una grande notizia.

Le rubriche

Le rubriche - IL CORRIERE BLU

Le rubriche del Corriere Blu.

Le rubriche - IL CORRIERE BLU

Laboratorio di Aerospazio.

Le rubriche - IL CORRIERE BLU

Il video -Gli interni del 787 aereo innovativo .

SCIENZE

SCIENZE - IL CORRIERE BLU

Notizie di Scienza (a cura di Galileo )

SCIENZE - IL CORRIERE BLU

La prevedibilità dei terremoti.

SCIENZE - IL CORRIERE BLU

Astronomia e osservazione.

SCIENZE - IL CORRIERE BLU

La chimica della materia.

SCIENZE - IL CORRIERE BLU

L'ampolla blu: le nuove sostanze.

Libri on line

Libri on line - IL CORRIERE BLU

......come leggere senza annoiarsi.......

Libri on line - IL CORRIERE BLU

Libri on line - IL CORRIERE BLU

Libri on line - IL CORRIERE BLU

dI Tutto MISTERI l'avvincente settimanale nazionale di Massimo Maffei

Libri on line - IL CORRIERE BLU

Libri on line - IL CORRIERE BLU

WEATHER REPORT

WEATHER REPORT - IL CORRIERE BLU

Le previsioni metereologiche in real time per l'Italia .

WEATHER REPORT - IL CORRIERE BLU

Le previsioni metereologiche in real time per il resto del mondo..

laprimapagina della settimana

laprimapagina della settimana - IL CORRIERE BLU

Ricerca tra i quotidiani della I pagina da commentare

dagli altri quotidiani : IL DENARO

VITA CONSOLARE

LA LEGGE

LA LEGGE - IL CORRIERE BLU

Il codice civile

LA LEGGE - IL CORRIERE BLU

Il codice penale

L'angolo nel blu

L'angolo nel blu - IL CORRIERE BLU

Uno spruzzo di narrativa.

L'angolo nel blu - IL CORRIERE BLU

Uno spruzzo di poesia: Edmondo de Amicis

ECONOMIA

ECONOMIA - IL CORRIERE BLU

da Milano

ECONOMIA - IL CORRIERE BLU

da New York

ECONOMIA - IL CORRIERE BLU

da Parigi

ECONOMIA - IL CORRIERE BLU

da Tokio

RSS & monitoraggi

RSS & monitoraggi - IL CORRIERE BLU

BLUE MODE

BLUE MODE - IL CORRIERE BLU

il mensile

il mensile - IL CORRIERE BLU

L'ARTE COME VALORE

il mensile - IL CORRIERE BLU

MEGAART APPUNTAMENTI CON L'ARTE

il mensile - IL CORRIERE BLU

ARSKEY APPUNTAMENTI CON L'ARTE

SPORT

SPORT - IL CORRIERE BLU

Lo sport ( a cura della Gazzetta dello Sport )

SPORT - IL CORRIERE BLU

Lo sport la storia ( Il Circolo Nautico Posillipo )

La radio

La radio - IL CORRIERE BLU

La radio d'epoca ( dalla vecchia alla nuova BBC )

La radio - IL CORRIERE BLU

La radio RDC BLU

La radio - IL CORRIERE BLU

La radio on line RDM ( a cura di Marianna Ianni )

La radio - IL CORRIERE BLU

Radio Capri

BLUE BLOG

BLUE BLOG - IL CORRIERE BLU

Un simpatico modo per lasciare dei commenti.

NYTimes.com

RASSEGNA STAMPA

RASSEGNA STAMPA - IL CORRIERE BLU

Rassegna stampa ( a cura del Ministero dell''interno )

Proposte tecnologiche per l'ambiente

Proposte tecnologiche per l'ambiente - IL CORRIERE BLU

L'ambiente.

Proposte tecnologiche per l'ambiente - IL CORRIERE BLU

Soluzioni per il fotovoltaico.

TRAVEL

TRAVEL - IL CORRIERE BLU

Last minute.

TRAVEL - IL CORRIERE BLU

Navi ( a cura della Tirrenia )

TRAVEL - IL CORRIERE BLU

Aerei ( a cura di Alitalia )

TRAVEL - IL CORRIERE BLU

Treni ( a cura di Trenitalia )

Il minuto precedente

Il minuto precedente - IL CORRIERE BLU

Accadde a Novembre.

Repubblica.it

NYTimes.com

Liquida.it

Corriere.it

IlSole24Ore.it

Gazzetta.it

NYTimes.com

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

IL CORRIERE BLU

ESSERE

ESSERE - IL CORRIERE BLU

IL PERIODICO DEL CENTRO STUDI FILOSOFICI ERICH FROMM

ESSERE - IL CORRIERE BLU

IL DOLORE NON È PROPULSIONE ALLA VITA

ESSERE - IL CORRIERE BLU

LA NATURA E' IL FLUIDO IN CUI RESTA IMMERSO IL NOSTRO SPIRITO

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU

ESSERE - IL CORRIERE BLU